20 giugno – Giornata mondiale del rifugiato a Ravenna

Il 20 giugno, sabato, i richiedenti asilo e rifugiati di Ravenna, insieme ai membri del Centro sociale la Quercia e ai rappresentanti dei cittadini stranieri di Ravenna (e a tutte le persone italiane e straniere che vorranno partecipare)celebreranno insieme la Giornata mondiale del rifugiato con una cena afro-romagnola seguita da musica e parole.

Dove: Centro sociale La Quercia (open air), Piazza Medaglie d’Oro (Ravenna)

Cena ore 20.00

Menù

Garganel cun e ragù ad varduri – Garganelli con il sugo di verdure

Boulette de viande au piment – Polpette di carne bovina speziata

Planteins Fries – Platani fritti (banane salate)

Igname Fries avec le mouton – Igname fritto con montone

Bignè de Maïs – Bignè di Mais

Brouchette de viande au piment – Spiedini di vitello speziati

Poisson braisé – Pesce alla brace

Poulet rôti avec pommes de terre – Pollo arrosto con patate

Plat légumes avec cous cous algerienne – Piatto a base di legumi accompagnato da cous cous algerino

Oeuf brisé – Uova bollite

Par finì: na bela insalèda – Insalatona.

E pù cafè e ‘maza-cafè

Nel dopocena: informazione, poesie, canti e infine…

Afro-disco con il dj Adam, specialità Makossa

Un evento organizzato da: associazione Città Meticcia, Centro Sociale la Quercia, in collaborazione con Sprar Ravenna, Comune di Ravenna, Rappresentanza dei cittadini stranieri di Ravenna, Compost Creativo, Casa delle Culture, Progetto regionale asilo.

Per partecipare alla cena è obbligatoria la prenotazione via mail: c.meticcia@racine.ra.it

Quota 10 euro. Posti limitati.

Il dopocena è aperto a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *